fbpx

Bambini

In ogni bambino c’è il mondo intero. Il bambino è il cuore pulsante, è lo specchio del benessere e del malessere che gli gira attorno. Assorbe come una spugna. E bisogna, quindi, proteggerlo. Il benessere del bambino di oggi determina il benessere del domani. Ma attenzione! Per benessere non intendo dargli tutto o troppo. Anche il bambino deve poter dare, in base alla sua età e le sue possibilità, solo così potrà percepire il valore di sé e degli altri.
In genere il mio lavoro con i bambini alterna momenti di terapia individuale e momenti di lavoro con i genitori o con l’intero nucleo familiare, perché ritengo che quanto emerge dalla terapia con i bambini debba diventare patrimonio dei genitori da usare costruttivamente nella quotidianità familiare.

Ansia, stress, depressione, crisi personale, disturbi del comportamento alimentare, dipendenze. Concedersi uno spazio e capire per migliorare.

Un’unione in crisi, un inaspettato calo del desiderio possono minare la nostra fiducia. Un’attenta analisi può aiutare a superare momenti di empasse.

La famiglia é il nucleo pusante della società.  Il bene di uno è il bene dell’altro.  Stemperare le tensioni, capirsi aiuta tutti a stare meglio.

Gruppi di psicoterapia, guidati da esperti, aiutano a condividere esperienze.
Dal reciproco ascolto può nascere la forza per riprendere a “volare” .

Genitori separati ma genitori sempre.   Trovare accordi condivisi per la gestione concreta ed emotiva dei figli, nel rispetto delle esigenze di tutti.

La paura di perdere il lavoro, un lutto non elaborato, problemi familiari.  Parlarne per riappropriarsi della pripria vita.

Agressività, ansia, paure eccessive.   Se appaiono disagi nel bambino, meglio parlarne subito con uno specialista.

Ansia, depressione, aggressività, ricerca dello “sballo”, bullismo. L’adolescente vuole la sua autonomia, ma é difficile aiutarlo a scegliere. Parliamone.

Ogni fase della vita è bella e perfetta così com’è. Basta coglierne l’essenza.

Prendi un appuntamento

×